silvia-paganiCOLLABORATORE

Formazione

  • laurea in Psicologia, con indirizzo in Psicologia Clinica, presso l’Università Statale di Torino (prof.sa Clara Capello).
  • laurea in Filosofia, con indirizzo logico-epistemologico, presso l’Università Statale degli Studi di Milano (prof. Giulio Giorello).
  • D.E.A. (Diplome d’études approfondis) biennale in Filosofia della Scienza presso l’Ecole des Hautes Etudes en Sciences Sociales di Parigi, (direttore di ricerca prof. Jean Petitot).
  • diploma di specializzazione post-universitaria in Psicoterapia dinamica, presso la Scuola adleriana di psicoterapia dell’Istituto Alfred Adler di Milano.
  • certificate of attendance in EMDR I° e II° livello.
  • training Italiano in Psicoterapia Sensomotoria, Livello I: “Affect Dysregulation, Survival Defenses and Traumatic Memory” (Prof. Kekuni Minton, Esther Perez)

 

Aree di competenza/esperienze
Si occupa di disturbi da stress post-traumatico, disturbi traumatici dell’attaccamento, disturbi d’ansia, attacchi di panico, disordini alimentari, depressione, disturbi di personalità, problematiche psicosomatiche, disturbi dell’età adolescenziale (ritiro e blocco scolastico, ritiro adolescenziale…)

 

Esperienze cliniche:

  • attualmente esercita la libera professione come psicoterapeuta individuale e psicoanalista a indirizzo psicodinamico-adleriano presso lo studio A.R.P. e il proprio studio a Milano. Applica, inoltre, diverse metodologie (EMDR e Terapia Sensomotoria) nel trattamento dei disturbi da Trauma
  • ha esercitato privatamente come psicodiagnosta, con esperienza nell’elaborazione di test proiettivi quali: Test di Rorschach, TAT, Blacky Test, Wais
  • (2001-2005) Ha esperienza nella Psicologia dell’handicap, avendo collaborato, con una borsa di studio e di ricerca biennale su: Responsabilità e colpa di fronte all’handicap, con AREA-Amici degli handicappati di Torino e con l’Associazione paratetraplegici della Liguria
  • (2001-2005) Ha collaborato come psicologa clinica presso la ASL Città di Milano – Consultorio Familiare di via Ricordi 1 – Milano, occupandosi di adozione e affidi in quanto ha fatto parte dell’équipe del Polo per l’adozione e l’affido
  • (1999-2001) Ha collaborato con il Servizio di Psicologia Clinica e Psicoterapia dell’Ospedale San Raffaele di Milano, in particolare con l’équipe di psicoterapia per pazienti affetti da HIV (prof. Cesare Maffei)
  • (1992-2001) E’stata consulente di metodologia della ricerca per la realizzazione di ricerche psico-sociali per società private ed enti pubblici. Tra le altre: “I comportamenti a rischio di infezione da HIV nella popolazione milanese”, committente l’Università Vita-Salute San Raffaele in collaborazione con il Comune di Milano
  • (1996-1999) Ha svolto attività didattica e di ricerca, con una borsa quadriennale, presso la cattedra di “Metodologia della ricerca sociale” della facoltà di Scienze della Comunicazione dell’Università IULM di Milano (prof. Roberto Biorcio)
  • (2005-2010) Ha svolto attività di docenza presso la Scuola adleriana di psicoterapia dell’Istituto Alfred Adler di Milano
  • (2000- 2004) E’ stata cultrice della materia presso la cattedra di “Teoria e tecniche del colloquio psicologico” della facoltà di Psicologia dell’Università di Torino (prof. Elio Tesio)
  • (1987-1992) Ha collaborato con la cattedra di “Filosofia della Scienza” dell’Università Statale di Milano (prof. Giulio Giorello)

 

Frequenza Servizi A.R.P.

 

Pubblicazioni e Interventi

  • Pagani S., Incontro di sguardi, conferenza-dibattito sul libro di Giorgio Piccinino “Nati per amare”, Casa della Cultura di Milano, Milano, 20 giugno 2016
  • Pagani S., L’incontro con l’opera d’arte come “moment of meeting”, intervento al seminario su L’arte, come diceva Virginia Woolf, provoca “una scossa dei nervi”. In che misura agisce sulla costruzione dell’identità culturale e soggettiva di creatori e fruitori?, all’interno del ciclo di incontri: Confronto e seduzione tra opere pubbliche e cittadini, Palazzo Reale, Milano, 21 gennnaio 2013

Silvia Pagani

psicologa, psicoterapeuta